Contenuti duplicati su Google utilizzando la CDN

E' possibile prevenire questa situazione operando in questo modo aggiungendo le seguenti istruzioni al file htaccess:

RewriteEngine On
RewriteCond %{HTTP:VIA} ^.*\.worldcdn\..*$ 
RewriteRule ^robots\.txt$ robots_kelicdn.txt [L]

Una volta fatto questo creare un file di testo denominato robots_kelicdn.txt nella public_html del vostro sito con il seguente contenuto:

User-agent: *
Disallow: /

In questo modo i motori di ricerca non indicizzeranno i link della CDN.
Scritto e Revisionato da: Staff Keliweb | 1137 Visualizzazioni

Articoli correlati

Come abilitare SSL sulla CDN

L'immagine seguente mostra come la nostra CDN lavora sul protocollo SSL:     Per abilitare il supporto SSL sarà necessario selezionare l'apposita opzione durante...

Differenze tra la nostra CDN e le altre (CloudFlare, Amazon, ...)

Un Content Delivery Network (noto il più delle volte con l'acronimo CDN) è una rete di smistamento dei pacchetti internet adibito, nello specifico, a velocizzare il caricamento di...

Come configurare la CDN per Prestashop

1. Assicuratevi che Prestashop sia installato e che funzioni correttamente in tutte le sue funzionalità: prima di procedere con la sequenza di passi indicata è necessario aver...

Che Durata ha la CDN?

Per rispondere alla domanda, facciamo prima una breve introduzione. Diciamo innanzitutto che Keliweb è l'unico Provider italiano a fornire il servizio Hosting CDN, dando così...