Come trasferire un dominio: tempistiche e procedure Come trasferire un dominio: tempistiche e procedure

In questa guida spiegheremo tutti i passaggi da effettuare per trasferire un dominio da un provider ad un altro.  Inoltre forniremo ulteriori dettagli riguardo al cambio di intestazione, sulle tempistiche e sulla privacy.
La procedura cambia in base all’estensione del dominio (TLD).

Di seguito spiegheremo quali sono i passaggi da effettuare con le estensioni principali e quanti giorni sono necessari per essere trasferiti, perchè ogni TLD ha una procedura differente in base al Registrar.


Lista Registrar:

Domini .it : Nic Italiano

Domini .com : ICANN

Domini .net : ICANN

Domini .org : ICANN

Domini .eu : EURid


Trasferimento Domini .it

Nel caso di trasferimento di un dominio .it bisogna richiedere al vecchio provider il codice di autorizzazione che va comunicato al nuovo provider in modo da avviare la procedura di trasferimento. Il trasferimento di un dominio .it richiede circa 24 ore e quindi avverrà la notte successiva all’avvio del trasferimento. Subito dopo il trasferimento può essere effettuato il cambio di intestazione gratuitamente, previa firma della documentazione necessaria da parte di entrambe le parti, vecchio e nuovo intestatario. Nel caso in cui è la stessa società a cambiare intestazione allora tale documentazione non è necessaria. Sui domini .it è possibile attivare l’oscuramento dei dati, tranne che del Nome e Cognome dell’intestatario che rimarranno comunque visibili. L’oscuramento dei dati non provoca disagi in caso di trasferimento. I domini .it non prevedono la funzionalità di blocco/sblocco.



Trasferimento Domini .com, .net, .org

Nel caso di trasferimento di domini .com bisogna seguire questa procedura:

  • sbloccare il dominio presso il vecchio provider, ed eventualmente la disattivazione della privacy
  • il vecchio provider fornirà un codice di autorizzazione
  • Effettuare l’ordine presso il nuovo hosting inserendo tale codice
  • il nuovo provider avvia il trasferimento
  • l’intestatario del dominio riceverà una mail per accettazione con un link da cliccare per accettare
  • si aprirà una pagina dove andrà confermato il trasferimento mettendo un segno di spunta su Accept (Accetta) e successivamente click su Submit (Conferma).

Il trasferimento di un dominio .com richiede fino a 7 giorni dal momento in cui si accetta il trasferimento ma può avvenire anche prima dei 7 giorni. Il cambio di intestazione può essere fatta al momento del trasferimento gratuitamente, ed è necessario firmare la documentazione necessaria da entrambe le parti. La privacy può essere attivata in qualsiasi momento. Effettivamente è l’intestazione provvisoria ad un prestanome, quindi non si vedrà nulla del reale intestatario, compresa la mail. In caso di trasferimento tale privacy va disattivata, altrimenti la mail di conferma viene ricevuta dall’account sbagliato e quindi non potendo essere accettato il trasferimento il dominio non viene trasferito.

Ad oggi il trasferimento di un dominio .com avviene in media in circa 72 ore, ma come indicato possono essere necessari anche 7 giorni.



Trasferimento Domini .eu

Nel caso di trasferimento di domini.eu può essere cambiata l’intestazione solo dopo il trasferimento ed al costo di una nuova registrazione. L’oscuramento dei dati viene dato di default. Il trasferimento di un dominio . eu è istantaneo.
Ad oggi la procedura è uguale a quella dei domini .it, quindi basterà fornire il codice authinfo (formato xxxx-xxxx-xxxx-xxxx).
Ricapitolando, nel caso di domini it e .eu sarà necessario comunicare il codice di trasferimento direttamente al vecchio provider (nelle note dell’ordine o tramite mail).
Per ulteriori informazioni puoi cliccare su questo link: Trasferisci Domini

NB: Un dominio registrato da meno di 60 Giorni non può essere trasferito.


Se vuoi trasferire il tuo dominio su Keliweb inizia da qui: Trasferimento Dominio
Hai trovato questa risposta utile?
4263 Visualizzazioni
Cosa pensano di noi i nostri clienti...

Articoli correlati