A livello legale, cosa non deve mancare su un sito internet? A livello legale, cosa non deve mancare su un sito internet?

Alcune volte capita che gli utenti siano "intimoriti" dal cominciare un'attività sul web, per paura di incappare in qualche problematica di natura legale in grado di causare fastidiosi problemi. Per fortuna, però, creare un sito internet non prevede nessun obbligo legale di sorta. La cosa essenziale è scegliere il nome del proprio dominio ed effettuarne poi la registrazione e trovare lo spazio web ottimizzato in grado di "ospitare" al meglio il sito web (il piano web hosting).
 
Le cose cambiano, però, nel caso in cui si decida di dar vita ad un sito e-commerce. Essendo un'attività che comporta la gestione di dati sensibili, come i metodi di pagamento online, sarà necessario fornire alcune indicazioni sulla propria azienda per essere in regola dal punto di vista legale.

Ecco quali sono i dati che il possessore di un sito e-commerce dovrà rendere noti:

  1. Copyright
  2. Capitale sociale
  3. Partita IVA
  4. TOS (Terms of Service)
  5. Informative Privacy



Hosting E-Commerce
Hai trovato questa risposta utile?

share Ricerche correlate