Devo trasferire un dominio, cosa fare? Devo trasferire un dominio, cosa fare?

Per eseguire un trasferimento dominio è essenziale attenersi a una precisa procedura, che può variare in base all'estensione del dominio stesso.

Domini .IT
In caso di trasferimento di un dominio .it, la prima operazione da fare è richiedere il Codice di Autorizzazione (Authinfo/ AuthCode /EPP) al vecchio provider e poi trasmetterlo al nuovo provider, per avviare la procedura di migrazione. Il trasferimento di un dominio .it richiede solitamente  24 ore e avviene la notte successiva all'avvio della procedura.

Ricordiamo che un dominio .it può essere trasferito il giorno stesso della sua registrazione, a differenza di altre estensioni generiche che richiedono che intercorra un periodo minimo di 60 giorni tra registrazione e trasferimento del dominio. Qualora l'utente dovesse incontrare resistenza da parte del provider dovrà effettuare comunicazione al Registro il quale potrà anche sporgere denuncia nei confronti del provider. Un dominio .it può essere trasferito anche per due volte di seguito senza che intercorra un tempo minimo tra le operazioni di trasferimento.

Domini .COM .NET .ORG e tutti i gTLD
In caso di trasferimento di un dominio .com .net .org o con qualsiasi estensione generica (gTLD), è necessario richiedere il Codice di autorizzazione al vecchio provider e trasmetterlo al nuovo provider per avviare la procedura di migrazione. Al fine di completare correttamente il trasferimento del dominio sarà necessario eseguire le seguenti operazioni:

  1. Sbloccare il dominio e disattivare la privacy tramite l'area cliente del vecchio provider;
  2. Fornire al nuovo provider il Codice di autorizzazione per avviare il trasferimento;
  3. Attendere  il completamento del trasferimento.


Domini .EU
In caso di trasferimento di un dominio .eu è necessario fornire il Codice di Autorizzazione richiesto al vecchio provider e trasmetterlo al nuovo per poter avviare la procedura di trasferimento. La migrazione di un dominio .eu può richiedere fino a 14 giorni ma, nella maggior parte dei casi, avviene istantaneamente.


Una volta trasferito il dominio, sarà possibile accedere all'FTP e caricare il sito web fin da subito, attraverso i link provvisori oppure utilizzando il nostro tool di migrazione gratuitoI dati di accesso ed i link (provvisori e definitivi) saranno inviati al momento dell'attivazione tramite un' e-mail avente come oggetto "Dati Accesso Hosting", all'indirizzo fornito dal cliente in fase di registrazione.


É possibile trasferire un dominio e scegliere il piano hosting più adatto alle proprie esigenze direttamente dal nostro sito web. Tutti i piani hosting Keliweb includono un Certificato SSL gratuito per garantire il massimo livello di sicurezza al vostro sito web.

 

Hai trovato questa risposta utile?

share Ricerche correlate