Generazione Sitemap Generazione Sitemap

Una sitemap è sostanzilamente una mappa del sito web, utile soprattutto perché fornisce a Google tutte le informazioni in merito al sito stesso. I professionisti del web utilizzano la sitemap per raccogliere tutte le pagine contenute nel sito, in modo da farle scansionare e "analizzare" dal motore di ricerca. Si tratta di un'attività importantissima per l'indicizzazione dei contenuti di un sito internet. 

Da un punto di vista tecnico, la sitemap è un file XML che può essere creato direttamente dal CMS che si utilizza, come per esempio WordPress.

Oltre ai CMS, però, esistono anche dei software gratuiti che ti permettono di generare la sitemap in modo semplice e veloce. Noi ti consigliamo di utilizzare XML Sitemaps

Hosting Linux CMS

Una volta creata la sitemap, dovrai segnalarla a Google. Come fare? Diciamo subito che Google è il motore di ricerca più utilizzato del web e ogni giorno deve occuparsi della scansione di migliaia e migliaia di pagine. Bisogna quindi fare in modo, per aiutare l'indicizzazione dei contenuti del tuo sito, di dargli una mano per scansionare i contenuti presenti nelle pagine. Occorre quindi segnalare la sitemap al motore di ricerca attraverso la Search Console, inserendo tutte le "coordinate" in merito al sito e all'indirizzo della sitemap

Durante la sua scansione, lo spider di Google registrerà le differenze tra i file contenuti nella sitemap confrontandoli con la nuova data rispetto a quella in cui i file sono stati salvati. In questo modo, il motore di ricerca provvederà a effettuare una nuova scansione dei contenuti modificati per effettuare una nuova indicizzazione.

La sitemap è un elemento importantissimo in particolar modo per i grandi siti web composti da tante pagine. Grazie alla mappa creata e segnalata a Google, sarà possibile ottenere un'indicizzazione corretta, con l'assoluta certezza che il motore di ricerca arriverà a scansionare tutte le pagine presenti sul sito.
Hai trovato questa risposta utile?

share Ricerche correlate