Gmail: come impostare un SPF tramite cPanel Gmail: come impostare un SPF tramite cPanel

L' SPF (Sender Policy Framework) offre la possibilità all'utente di creare e rimuovere una policy specifica per inviare email con un dominio personalizzato. Tale policy serve a determinare il tipo di server autorizzati a inviare email e dunque ridurre considerevolmente la quantità di messaggi percepiti come spam e respinti dai server di posta riceventi.

L'utente potrà abilitare il Sender Policy Framework sul proprio indirizzo Gmail eseguendo pochi semplici passaggi tramite il proprio pannello di controllo cPanel:

  1. Accedere al proprio cPanel tramite le credenziali ricevute in fase di attivazione dei propri servizi;
  2.  Nella sezione "Email" cliccare sulla voce "Email Deliverability";




  3. In corrispondenza del nome dominio interessato cliccare sulla voce "Gestione";
  4.  In corrispondenza della voce "SPF" cliccare su “Abilita", per procedere con la configurazione del record;
  5. Sotto la sezione "Valore", cliccare su "Personalizza", per abilitare il sender di posta autorizzato; 




  6. Nella sezione "Domain Settings" andare su "ADDITIONAL SETTINGS - Elenco di inclusione (INCLUDE)" e inserire il valore _spf.google.com per abilitare come sender autorizzato il proprio indirizzo Gmail;




  7. Selezionare la voce "Exclude All Other Hosts" solo nel caso in cui si decida di non inviare email mediante altri indirizzi che non siano quelli registrati;
  8. Cliccare in basso su "Install customized SPF Record" per completare l'operazione.



 

Hai trovato questa risposta utile?

share Ricerche correlate