Tutorial: creazione di cron-job mediante cPanel Tutorial: creazione di cron-job mediante cPanel

Un cron job, durante la gestione del vostro sito, permette di eseguire un comando (oppure una serie di comandi o uno script PHP) in maniera automatica: un esempio potrebbe essere la cancellazione periodica di file temporanei (utile per non superare la quota massima di spazio su disco disponibile), la rilevazione ed acquisizione di dati da una certa fonte, l'aggiornamento di informazioni mediante un feed RSS e così via. Si tratta, dunque, di una funzione molto utile per pianificare le azioni da eseguire sul proprio sito senza l'incombenza di doverle eseguire periodicamente.

L'utente potrà procedere all'impostazione del cron-job accedendo al proprio pannello di controllo cPanel e cliccando, nella sezione “Strumenti avanzati”, sull'icona dedicata "Cron Job".

cPanel strumenti avanzati

 

L'utente potrà creare un cron job compilando gli appositi campi e inserendo le precise tempistiche di esecuzione dello stesso.


Tempistiche esecuzione cron job

 

Nella sezione "Impostazioni Comuni" indicherà una configurazione standard relativa alle tempistiche, specificando, poi, ora, giorno e mese dell'esecuzione. Nella sezione "Comando", invece, inserirà il comando da eseguire. Per confermare l'operazione dovrà cliccare su “Aggiungi Nuovo processo Cron”.


Di seguito, una serie di
 esempi di cron job che ricalcano la sintassi di un comando UNIX fornito da terminale. Lo username dovrà essere sostituito con il nome utente:

  1. php /home/username/public_html/test.php
  2. php5 /home/username/public_html/path/to/cronfile.php
  3. php5 /home/username/public_html/wtcmonitor/cron.php


Una volta creato, il cron-job sarà visualizzato nella pagina stessa, a conferma dell'avvenuta operazione.

 Current cron jobs

 

L'utente potrebbe aver bisogno di aggiungere un cron job con dei parametri specifici.
Spesso plugin e moduli nei CMS richiedono di impostare, infatti, cron con parametri, come nel caso in cui, ad esempio, debba essere passato un token di sicurezza. In questo caso, sarà necessario impostare i cron nel seguente modo:

  1. curl --silent --compressed "http://..../index.php?option=..." > /dev/null 2>&1
  2. wget  -q "http://..../index.php?option=..." > /dev/null 2>&1

    Nel comando 1, l'opzione --silent inibirà qualsiasi output dato dall'esecuzione del comando: qualora l'utente necessiti di una e-mail di verifica dovrà rimuovere tale opzione. 
    È possibile ricevere un' e-mail ogni qual volta viene eseguito un cron. Se l'utente non desidera ricevere alcuna notifica, non dovrà inserire alcun contenuto nella caselle e premere "Update".

 
Qualora, invece, l'utente voglia eliminare un cron-job, potrà cancellarlo seguendo due semplici passaggi:

  1. Selezionare il cron-job da eliminare;
  2. Cliccare sull'icona “Delete” per rimuoverlo definitivamente.
Hai trovato questa risposta utile?

share Ricerche correlate