Che differenza c'è tra una mail POP e una IMAP?

Sia il protocollo POP 3 (Post Office Protocol) che quello IMAP (Internet Message Access Protocol) permettono a un client di scaricare la posta sul proprio PC. Esistono però delle differenze sostanziali tra questi due protocolli, diversità che devono essere ricercate nella gestione di questo download e nei relativi vantaggi che da esso ne derivano.Server Mail, gestione professionale posta elettronica

POP 3 è un protocollo di livello applicativo di tipo client-server che rimane in attesa sulla porta 110 dell'host; IMAP, invece, è un protocollo di comunicazione per la ricezione di e-mail.
Entrambi i protocolli POP 3 (Post Office Protocol) che quello IMAP (Internet Message Access Protocol) sono protocolli di livello applicativo di tipo client-server e permettono tramite autenticazione, l’accesso a un client di posta elettronica per gestire le email dal proprio PC.

Prima di entrare nel dettaglio di entrambi i protocolli, sottolineiamo che i piani Web Hosting di Keliweb offrono il supporto a entrambi i protocolli per la gestione delle e-mail, per il quale è disponibile anche il servizio Server Mail per la gestione professionale della posta elettronica. Se facciamo riferimento a un ambito aziendale, con tutte le dovute esigenze del caso, non ci si può permettere di rinunciare a quella che è la gestione professionale della posta elettronica, elemento indispensabile per un'attività business.


 
Vediamo in dettaglio le caratteristiche di entrambi i protocolli.

POP 3

Questo protocollo resta in ascolto sulla porta 110 (ma può essere diversa), e permette ad un  client di posta di scaricare tutti i messaggi sul PC in locale, cancellando così la posta dal server.
E’ possibile però configurare il proprio software di posta elettronica per conservare copia dei messaggi sul server.

Usando il protocollo POP3 possiamo avere alcuni svantaggi, in merito soprattutto al fatto che ogni qual volta che il software di posta si connette al server viene effettuato il download di tutti i messaggi.

Usando questo protocollo non ci sarà un dispendio di spazio sul server (o sul proprio piano hosting), visto che tutte le email vengono scaricate, con lo svantaggio che le email non potranno essere lette da un secondo client di posta o da un altro PC, in quanto non saranno più disponibili sul server di posta.

IMAP

Vediamo ora in dettaglio quest'altro protocollo, che a differenza del POP3, utilizza una connessione sulla porta 143 (se viene effettuata una connessione sicura tramite SSL, la porta sarà la 993).

Usando il protocollo IMAP i messaggi rimangono salvati sul server, aumentando così lo spazio usato.

In questo caso è possibile accedere alla propria posta anche da un diverso computer, scaricando inizialmente solo le intestazioni dei messaggi, procedendo in seguito con il download dei soli messaggi che si decide di scaricare.

E’ inoltre possibile effettuare connessioni multiple alla stessa casella email da parte di più utenti (client), visti i meccanismi per il controllo dei cambiamenti apportati da ogni singolo utente.

Esiste un solo svantaggio in questa opzione: il rischio è definito dalla possibilità di eccedere, superare, andare oltre quella che è la quota massima di spazio web previsto per le caselle di posta.
Scritto e Revisionato da: Staff Keliweb | 57970 Visualizzazioni

Articoli correlati

Quali client di posta posso usare per le mie mail?

Nessuna differenza, il client di posta che si preferisce può essere utilizzato senza nessuna limitazione. Potrete dunque utilizzare i programmi che preferite, come ad esempio:               •...

Errore Invio Email: has exceeded the max emails per hour (/180 ) allowed

Questo errore si verifica quando si tentanto di inviare più di 180 email in un'ora. In un ambiente condiviso è necessario impostare tale limite onde evitare che un solo account possa compromottere...

Come configurare una mail su Gmail

Per configurare un account email su Gmail è necessario procedere con i seguenti passaggi:   Dopo aver effettuato il login nel proprio account gmail, andare nelle impostazioni dello stesso il...

Errore Invio Email: exceeded the max defers and failures per hour (5/5 (55%)) allowed

Questa situazione si verifica in uno dei seguenti casi: - ha spedito a più di 5 destinatari inesistenti nell'arco di un'ora- ha spedito più di 5 email ad un destinatario inesistente nell'arco di...