Come configurare le Zone DNS da cPanel Come configurare le Zone DNS da cPanel

Il DNS è il componente di internet adibito a convertire i nomi di dominio (come ad es. miodominio.it) in indirizzi IP interpretabili da una macchina (come 175.263.152.122): la modifica di questi parametri serve sostanzialmente a configurare l'accesso al sito e la possibilità di definire degli alias (o nomi alternativi) per lo stesso.

Per configurare/modificare le zone DNS dal pannello, in primo luogo è necessario avere accesso a cPanel: effettuare il login con il vostro username e la password, e dal pannello principale di accesso scorrete la pagina fino alla sezione denominata “Domini”.

cpanel_dns

La sezione che ci interessa per configurare le zone DNS dal cPanel corrisponde a “Zone Editor”: fate click sull'icona corrispondente ed attendete il caricamento della pagina. Nella pagina che comparirà dovrete tipicamente selezionare il dominio su cui volete intervenire e successivamente potrete scegliere se creare un record A oppure uno CNAME.

zone_editor

Aggiungi Record A. I record A servono ad associare il nome del sito (miodominio.it. ad es., con il punto finale) all’indirizzo IP del server su cui il dominio risiede (quattro numeri puntati del tipo xxx.yyy.zzz.kkk).  Ad esempio dovrete indicare:

·         Nome: www.miodominio.it.

·         Indirizzo: [indirizzo IP fornito dal provider]

Alla fine delle operazioni cliccare su “Aggiungi Record A” per vederlo in lista poco dopo: solitamente dopo qualche minuto lo stesso sarà funzionante.

Aggiungi Record CNAME. I record A servono a far risolvere un host secondario su un altro primario. Un caso tipico è quello in cui si vuole creare un alias di un dominio senza prefisso www, quindi ad esempio avremo:

·         Nome:  miodominio.it.

·         CNAME:  www.miodominio.it

Alla fine delle operazioni cliccare su “Aggiungi Record CNAME” per vederlo in lista poco dopo: solitamente dopo qualche minuto lo stesso sarà funzionante. Per maggiori informazioni sui tipi di record leggete l'articolo contenuto all'interno del nostro blog “Guida completa ai record DNS”.


edit_dns_cpanel



Hai trovato questa risposta utile?

share Ricerche correlate