Registrazione di domini accentati Registrazione di domini accentati

La registrazione dei nomi di dominio viene effettuata mediante una richiesta al provider e, tipicamente, è accompagnata dall'acquisto di uno spazio web di varia natura (hosting, cloud e via dicendo). Dal 2012 è possibile fare questo tipo di operazione inserendo all'interno del nome del sito non soltanto i caratteri accentati (à,è,ì,...) ma anche, più in generale, tutti quelli non contenuti nelle codifiche standard ASCII. Un'opportunità del genere offre una rinnovata flessibilità a tutti coloro che si occupano di WEB, permettendo di registrare nomi di dominio impossibili da prendere in considerazione in passato.

Tale novità è resa possibile dal sistema di codifica Punycode, il quale permette - mediante un apposito algoritmo - di gestire con semplicità i domini sotto lo standard IDNA (Internationalizing Domain Names in Applications), superando così le barriere linguistiche imposte dalla vecchia tecnologia. I domini IDN sono nomi a dominio che possono contenere vari tipi di carattere non convenzionali (tra cui ä, ö, ü, ß e via dicendo) e che, al momento della registrazione presso il nostro portale, saranno inseriti nel carrello codificati in una forma differente da quella originale (per quanto perfettamente equivalente, ad es. se registrate accentàto.it troverete nel carrello xn—accentto-4ya.it). Normalmente se il nome che avete scelto è libero sarà possibile registrarlo ai consueti prezzi di mercato.

 

Hai trovato questa risposta utile?
3857 Visualizzazioni
person_pin Cosa pensano di noi i nostri clienti...

share Articoli correlati