Come Volocizzare Drupal

Drupal è un CMS generico e molto potente, adatto alla creazione di qualunque tipologia di sito web (blog, community, portali). Grazie ai suoi moduli è possibile adattarlo a seconda dei casi, mettendo a disposizione funzionalità quali l’inserimento e la modifica di contenuti, ricerche sul sito, feed RSS, sicurezza del sito, registrazione utenti e gestione di account. Scritto interamente in PHP, permette di sfruttare la tecnologia CDN mediante le operazioni elencato nel seguito di questa pagina.

Attiva Subito la CDN

college Integrazione Drupal

Di seguito elencheremo passo passo tutta la procedura per integrare il servizio CDN con il tuo sito web con Drupal.

NOTA Bene: Prima di apportare qualsiasi modifica consigliamo di effettuare un backup completo del proprio sito web.

right Installazione Plugin

  • Download e scompatta l'estensione CDN per Drupal a questo link: https://www.drupal.org/project/cdn
  • Effettua l'accesso al pannello amministrazione di Drupal del tuo sito web
  • Click sul tab Moduli (Modules)
  • Click su Installa Nuovo Modulo (Install ne module)
  • Click su Scegli File (Choose File) e naviga fino a trovare il file precedentemente scaricato e scompattato
  • Click sul pulsante Installa
  • Click sul link Attiva per abilitare il nuovo modulo installato.
  • Verifica se il modulo CDN è attivo e click su Salva configurazione (Save Configuration)

right Configurazione Estensione CDN per Drupal

Individuare il modulo CDN appena installato e click su Configura (Configure)



Verrai indirizzato alla pagina delle configurazioni con questi tre tab: General, Details, Other

Ottimizzare Drupal

right Tab General - Modulo CDN

Ci sono solo tre opzioni presenti in questo tab:

  • Attivo (Enable)
  • Non attivo (Disable)
  • Modalità Test (Testing Mode)
Ottimizzare Drupal

Con la modalità di test significa che non tutti i visitatori non visualizzeranno i contenuti sulla CDN, ma solo quelli che hai abilitato. Tale funzionalità è utile in fase di configurazione.

Mettendo un segno di spunta su Display Statistic gli utenti con il permesso potranno visualizzare le statistiche in fondo alla pagina.

right Tab Details - Modulo CDN

Questa schermata presenta due opzioni:

  • Origin Pull
  • File Conveyor

Se non sai quale utilizzare spunta Origin Pull, che è anche la configurazione di default.

Altra impostazione importante èCDN mapping che ti permetterà di defnire quali file saranno replicati sulla rete CDN. Incolla il link CDN o il CNAME che hai ricevuto per email una volta attivato il servizio.

L'ultima opzione è Far Future expiration. Attivandola il tuo sito andrà molto più velocemente perché tutte le risorse statiche del tuo sito web, quindi immagini, video e tutti i contenuti multimediali, verranno copiati in maniera compressa nella rete CDN con gli HTTP header ottimali. questo significa che i tuoi visitatori avranno memorizzata sempre l'ultima versione del suo sito web. Da parte tua dovrai sempre tenere i file del sito web aggiornati attraverso Drupal e non il web server, così da avere un sistema più efficiente. In caso contrario dovrai impostare manualmente il cache expiration time.

Ottimizzare Drupal

La CDN ora è attiva e potrai testarla nella modalità di test spiegata precedentemente.

network Verifica Installazione CDN



Una volta che i file statici sono stati copiati nella rete CDN vai sul tuo sito web e click col tasto destro sulla pagina. Seleziona Ispeziona Elemento o Visualizza Sorgente.

Se la configurazione è giusta i link che prima erano così:

diventeranno così