Hosting Linux - PHP

Il modo più comune di connettersi ad un server via SSH è utilizzare username e password. Per aumentare il livello di sicurezza ed impedire accessi non autorizzati, è possibile utilizzare l'accesso con chiave pubblica e privata.La chiave pubblica sarà impostata nel server, la chiave privata nel proprio PC. Quando si tenterà una connessione verrà stabilita una comunicazione sicura, garantita...
Il modulo mod_rewrite è probabilmente uno dei più noti e diffusi in ambito web sotto server Apache: esso permette, infatti, di gestire al meglio gli URL del nostro sito, personalizzando svariate opzioni, utili nell'ambito dell'indicizzazione sui motori di ricerca dei contenuti. Il modo più usato per accedere alle impostazioni di questa componente del server consiste nel modificare il file...
Let's Encrypt è una certification authority che fornisce certificati SSL gratuiti con un sistema automatizzato, progettato per eliminare le attuali complesse procedure di certificazione manuale, validazione, firma, installazione e rinnovo dei certificati SSL per la sicurezza dei siti web.   Keliweb ha introdotto il supporto a Let's Encrypt su tutti i piani Hosting. A partire dal piano...
Acquistare hosting, o altri servizi (FTP, PHP, ASP, MySQL, ecc.), senza dover necessariamente abbinare un nome di dominio. Uno dei casi più frequenti per cui si decide di acquistare un servizio hosting senza dominio è quello in cui l'utente desideri effettuare un trasferimento di dominio già esistente e registrato presso un'altra società. In genere, è consigliabile affidare allo stesso provider...
Keliweb offre diverse soluzioni hosting economiche come, ad esempio, KeliCMS (piano condiviso per Drupal, Joomla!, Wordpress, ecc.) e KeliSSL (per applicazioni di Facebook e siti di e-commerce che richiedano un certificato SSL), che danno la possibilità  di cambiare versione di PHP e impostare facilmente il PHP.ini, direttamente da cPanel. Acquistando una di queste soluzioni di hosting...
Per bloccare un indirizzo IP, impedendogli di accedere al proprio sito web, l'utente dovrà inserire una regola all'interno del file .htaccess.Supponiamo che l'IP a cui negare l'accesso sia 192.168.10.10. L'utente, dopo aver aperto il file .htaccess con un editor di testo via FTP o via Gestione Documenti da cPanel, dovrà inserire:order allow,denydeny from 192.168.10.10allow from allL'utente...
PrestaShop è uno dei CMS più utilizzati e famosi del web, considerato da molti il più adatto per la gestione di un negozio online in un'attività di e-commerce. Keliweb propone, tra le sue offerte, il pacchetto ottimizzato Hosting PrestaShop , per permettere all'utente di gestire al meglio il proprio commercio sul web.Al momento dell'installazione,  tramite l'Installer Softaculous, PrestaShop...
  Keliweb offre la possibilità di modificare il nome del dominio principale associato all'hosting.  Vediamo come ed in quali casi è possibile procedere con tale operazione.  Innanzitutto, qualora nella costruzione del sito web siano stati inseriti dei link che richiamano esplicitamente l' URL del dominio sarà necessario sostituire ogni occorrenza. Supponiamo, ad esempio,  che nell' header del...
Il Web Disk consente di caricare documenti sul proprio hosting mediante una semplice operazione di drag & drop. Appena configurato, il Web Disk permetterà all'utente di eseguire l'upload di documenti sul disco e, allo tempo stesso, di navigare nella sezione del server, visualizzare i file, cancellarli e/o modificarli. Il Web Disk è un hard disk online sempre disponibile, un'alternativa...
Per comprendere a pieno cosa sia un Web Hosting Provider e di quali servizi si occupi, è necessario, innanzitutto definire cosa sia un hosting, termine che deriva dal verbo to host (ospitare). Un piano hosting rappresenta uno spazio web ricco di risorse in cui viene, per l'appunto, ospitato un sito web. Un Web Hosting Provider, come Keliweb, fornisce oltre alle soluzioni hosting anche altre...
Per aggiungere un add-on al proprio piano Hosting l'utente dovrà: Effettuare il "Login" nella propria Area Cliente; Cliccare sulla voce "Servizi"; Cliccare sulla voce "Prodotti / Servizi"; Cliccare sull'icona "Visualizza dettagli", posta accanto al prodotto interessato; Cliccare sulla voce "Pacchetti Aggiuntivi"; Fare click su "Aggiungi Add-on". L'utente potrà, a questo punto,...
Per aumentare le risorse a disposizione e il numero dei domini web gestibili con il piano Hosting Multidominio l'utente dovrà effettuare un upgrade a un piano superiore.  Effettuare un upgrade significa sostituire il proprio servizio corrente con un servizio che garantisca maggiori risorse rispetto all'attuale, non più in grado di soddisfare il carico di lavoro richiesto dall'attività...
Per aumentare la dimensione di un account e-mail, l'utente dovrà innanzitutto verificare di non aver saturato lo spazio totale disponibile del proprio piano hosting. Qualora lo spazio per la posta non risulti sufficiente, potrà aumentare lo spazio preposto seguendo pochi semplici passaggi.  L'utente dovrà: Effettuare il "Login" sul proprio cPanel, utilizzando le credenziali di accesso...
Per configurare/modificare le zone DNS dal pannello di controllo del proprio cPanel, l'utente dovrà eseguire pochi semplici passaggi. In primo luogo effettuare il login utilizzando username e password. Una volta entrato nel pannello principale, dovrà scorrere fino alla sezione  “Domini”. All'interno di essa l'utente dovrà cliccare sull'icona “Zone Editor”, attendendo poi il caricamento della...
Per creare un account FTP aggiuntivo per il proprio piano hosting, l'utente dovrà eseguire pochi semplici passaggi. Il primo e più importante, prima di procedere con l'operazione, è verificare che il piano sottoscritto consenta di aggiungere ulteriori FTP rispetto a quello fornito di default. Ad esempio, il nostro piano hosting KeliCMS consente di creare 5 account FTP addizionali oltre a quello...
Grazie all’interfaccia PhpMyAdmin è possibile procedere alla creazione di un database MySQL in pochi semplici passaggi. Una volta effettuato l’accesso al proprio pannello di controllo cPanel, l'utente dovrà selezionare, nella sezione Database, la voce PhpMyAdmin. Nel menu  in alto dovrà poi cliccare sulla voce “DATABASE” come riportato in figura:   Nella casella di testo, sotto la dicitura...
Keliweb, a differenza di altri providers, offre su tutti i piani hosting, la possibilità di creare un database. Per creare un database sul proprio cPanel l'utente dovrà eseguire pochi semplici passaggi. Accedere al proprio cPanel utilizzando le credenziali da noi fornite in fase di attivazione tramite l'e-mail Dati Accesso Hosting; Selezionare, nella sezione Database, la voce "Procedura...
Per effettuare un redirect dal pannello di controllo cPanel è necessario eseguire pochi semplici passaggi. L'utente dovrà: Accedere al pannello di controllo cPanel del proprio dominio; Individuare la funzionalità "Reindirizzamenti (Redirect )" nella sezione Domini; Configurare le seguenti opzioni: Modo: Temporaneo o Permanente; http://(www.)? : impostando il redirect per tutti i...
Qualora l'utente abbia la necessità di creare un reindirizzamento e-mail da cPanel dovrà eseguire pochi semplici passaggi: Accedere al proprio pannello di controllo cPanel; Nella sezione "Strumenti di Gestione email", cliccare su "Filtri Livello Account"; Cliccare su "Crea Nuovi Filtri"; Nella sezione "Ruoli", selezionare "Qualsiasi Intestazione" ed inserire il proprio account e-mail;...
Per creare un sottodominio l'utente dovrà seguire pochi semplici passaggi:  Accedere al proprio pannello di controllo cPanel, utilizzando le credenziali fornite in fase di attivazione tramite l'e-mail "Dati Accesso Hosting";  Nella sezione "Domini", cliccare su "Sottodomini";  Nel campo "Sottodomini", inserire il nome del sottodominio da creare; Una volta che il sistema di default avrà...
Per poter creare un terzo livello / sottodominio bisogna loggarsi nel proprio pannello di controllo da http://cpanel.tuodominio.it (oppure l'estenzione del tuo dominio .com .net etc). Andare su sottodomini:   a questo punto inserite il nome del terzo livello che volete inserire e cliccate su Crea Esempio: se sul sito Keliweb.it volessimo creare il sottodominio...
Il Backup Manuale  permette all'utente di effettuare il backup di tutto il proprio spazio hosting, quindi di FTP, dove risiede il sito, delle email (se memorizzate in IMAP sul server) e dei Database. Il backup viene creato in formato zip e può essere scaricato sul proprio pc. Tale file potrà poi essere utilizzato per il ripristino, da effettuare tramite cPanel. Per effettuare il backup...
La cache DNS memorizza tutti gli indirizzi IP dei web server contenenti informazioni sulle pagine visitate di recente. Ecco perché nel caso in cui l'hosting dell'utente cambi indirizzo IP, in conseguenza di una migrazione verso altro provider ad esempio, deve essere necessariamente eliminata e aggiornata al fine di poter visualizzare correttamente il sito web. L'eventuale visualizzazione dell...
Qualora l'utente abbia la necessità di liberare una porzione di spazio disco sul proprio hosting, eliminando le e-mail non più necessarie, dovrà eseguire pochi semplici passaggi: Accedere alla propria webmail; Selezionare le email che desidera cancellare, cliccando sul tasto CRTL (in caso di sistema operativo Windows) o CMD (in caso di sistema operativo Apple); Cliccare sul tasto...
L'impostazione dei permessi dei file del proprio sito web è un aspetto molto importante, poiché tale operazione permette al server hosting di operare correttamente proprio sui file in questione. L'impostazione errata dei permessi sul server potrebbe causare problemi di funzionamento del sito, per cui è necessario operare le modifiche con la massima attenzione. I permessi dei file indicano ciò...
Per impostare il mod_rewrite mediante cPanel l'utente dovrà eseguire pochi semplici passaggi: Accedere al proprio pannello di controllo cPanel;  Cliccare sull'icona del “File Manager” e scegliere la cartella "Public_html"; Selezionare “Mostra i documenti nascosti (file punto)” che permetterà  di accedere al file .htaccess;  Cliccare su “Vai” per procedere alla schermata di accesso ai...
La procedura per installazione di un CMS consiste in pochi semplici passaggi. L'utente per installare un qualsiasi CMS- nel caso da noi preso in considerazione un WordPress- dovrà eseguire la seguente procedura:Accedere a cPanel e cliccare sull'icona Softaculos, nella sezione "Software"; Scegliere quale software installare e  cliccare, in questo caso, sull'icona Wordpress ->...
Tra i tanti CMS (Content Management System) disponibili sul web per creare e gestire il proprio sito web, il più famoso è senz'altro WordPress. Si tratta del software più utilizzato dai blogger di tutto il mondo, soprattutto per la sua semplicità di utilizzo e di installazione.Oltre alla semplicità d'uso, WordPress è apprezzato anche per l'esistenza di tantissimi plugin aggiuntivi, grazie ai...
Per modificare gli URL del proprio PrestaShop l'utente dovrà seguire una breve procedura.  Dalla versione di Prestashop 1.5  in poi è possibile effettuare tale modifica direttamente dalla dashboard del proprio CMS, eseguendo pochi semplici passaggi: Accedere alla Dashboard del proprio CMS come Amministratore. Cliccare su "Preferenze"  e poi successivamente su "SEO & URL."; Andare...
Per cambiare cambiare la lingua del proprio Wordpress, in seguito ad un aggiornamento ad esempio, l'utente dovrà attenersi ad una specifica procedura.Prima di iniziare, è importante sottolineare che le informazioni sulla lingua sono contenute in appositi file con estensione .mo, nella cartella wp-content/languages/. Se il WP dell'utente è in inglese, questa cartella potrebbe essere vuota,...
Per modificare la password del proprio account e-mail, tramite il pannello di controllo di cPanel, l'utente dovrà eseguire pochi semplici passaggi. Effettuare il login sul proprio cPanel, utilizzando le credenziali fornite  in fase d'attivazione tramite l' e- mail "Dati Accesso Hosting"; Una volta nella sezione Strumenti di gestione Email, cliccare su "Aggiungi/Rimuovi"; Individuare...
Il file hosts permette di definire le associazioni tra indirizzi IP e domini: è un sistema, presente in ogni PC e in tutti i sistemi operativi , che interviene prima della risoluzione dei nomi DNS. Ma come e perchè modificare un file hosts? La modifica del file hosts può risultare molto utile in diverse circostanze, tra cui il trasferimento di un dominio o di un sito internet. Grazie...
cPanel è un pannello di controllo che permette di gestire tutto ciò che concerne un sito web direttamente online. Tramite cPanel è possibile realizzare una serie di importanti operazioni come creare database e account e-mail, verificare le statistiche del sito e attivare un'antivirus (se presente nel pacchetto scelto).cPanel, pannello di controllo di tutti i servizi Hosting Linux, è dunque il...
DNS è l'acronimo inglese di Domain Name System (sistema dei nomi a dominio). I server DNS permettono di collegarsi ai siti Internet digitando degli indirizzi testuali semplici (es. google.com) anziché dei lunghissimi indirizzi numerici (es. 74.125.224.72), ossia le reali "coordinate" dei siti web. Modificare i DNS presenti sul proprio pc con DNS più veloci rende molto più agevole e rapida la...
Creare un sito web sembra essere un'operazione complessa ma in realtà, con gli strumenti giusti,  può essere portata a termine in pochi minuti. Al di là della tipologia di sito che un utente intende sviluppare, bisogna tenere ben presente che creare un sito web può comportare dei costi che, a volte, possono essere anche elevati.Per evitare costi esosi e creare un sito web performante, è...
La procedura di trasferimento di un sito web si articola in diverse fasi. Innanzitutto, prima di effettuare il trasferimento sarà necessario effettuare il trasferimento del dominio. E' consigliabile, inoltre, effettuare un backup completo del sito e dei database e salvare il tutto sul proprio computer. Tale operazione potrà essere portata a termine accedendo via FTP, scaricando tutti i file ed...
Quando l'utente registra un nuovo dominio, lo spazio hosting sul server viene creato immediatamente e, attraverso i link provvisori, è possibile accedere la pannello di controllo oppure al ftp per caricare i file. Qualora l'utente desideri verificare che il proprio sito funzioni correttamente, senza però aver ancora trasferito il dominio, dovrà seguire questa breve procedura. Sarà necessario...
Qualora l'utente decida di acquistare un piano hosting, senza un dominio o con trasferimento dominio ancora in corso, per visualizzare il proprio sito web dovrà utilizzare un link, fornito da Keliweb tramite e-mail contenente i dati di accesso all'hosting appena acquistato. Il link fornito all'utente dal nostro team avrà, ad esempio, la seguente forma: https://web8.keliweb.com/~username Lo...
Per scegliere un hosting provider hosting che possa rispondere alle proprie necessità, l'utente dovrà tenere in considerazione tre aspetti fondamentali: Servizi e risorse fornite: È importante fare un'attenta valutazione dei servizi e delle risorse incluse all'interno delle varie soluzioni proposte. Ad esempio, un piano hosting ideale dovrebbe includere il dominio e il Certificato SSL per...
Passo 1 Controllare se il dominio risulta LOCK o ACTIVE presso il proprio Registrar. Si può controllare facendo un Whois a questo indirizzo https://www.internic.net/whois.html. Se il dominio risulta Lock bisogna fare richiesta per portarlo su Active o su OK, a quel punto il Registrar è obbligato a rendere trasferibile il dominio. Tutto ciò è valido solo se il dominio non è stato trasferito da...
Qualora l'utente desiderasse migrare il proprio sito web da Aruba a Keliweb dovrà attenersi alla seguente procedura: Ordinare il trasferimento del dominio, acquistando contestualmente un piano hosting Keliweb; Recuperare il codice di autorizzazione necessario al trasferimento del dominio, sul pannello di controllo fornito da Aruba; Trasferire l'hosting scegliendo tra trasferimento manuale...
Qualora l'utente desiderasse migrare il proprio sito web da GoDaddy a Keliweb dovrà attenersi alla seguente procedura: Ordinare il trasferimento del dominio, acquistando contestualmente un piano hosting Keliweb; Recuperare il codice di autorizzazione necessario al trasferimento del dominio, sul pannello di controllo fornito da GoDaddy; Trasferire l'hosting scegliendo tra trasferimento...
Qualora l'utente desiderasse migrare il proprio sito web da Register.it a Keliweb dovrà attenersi alla seguente procedura: Ordinare il trasferimento del dominio, acquistando contestualmente un piano hosting Keliweb; Recuperare il codice di autorizzazione necessario al trasferimento del dominio, sul pannello di controllo fornito da Register.it; Trasferire l'hosting scegliendo tra...
Qualora l'utente desiderasse migrare il proprio sito web da TopHost a Keliweb dovrà attenersi alla seguente procedura: Ordinare il trasferimento del dominio, acquistando contestualmente un piano hosting Keliweb; Recuperare il codice di autorizzazione necessario al trasferimento del dominio, sul pannello di controllo fornito da TopHost; Trasferire l'hosting scegliendo tra trasferimento...
Il trasferimento del proprio sito web da un provider all'altro è generalmente una conseguenza dalla necessità di trovare nuove e più soddisfacenti soluzioni in termini di qualità dei servizi e in particolare di hosting, per la propria attività online. E' un processo che si articola in diverse fasi che devono essere eseguite accuratamente, in modo che il sito web possa "sopravvivere" al processo...
Oggigiorno, per poter mantenere alta la  produttività ed il livello di attenzione del cliente, un'azienda deve essere presente sul web tramite diversi canali, primo tra tutti un sito web. Al momento, puntare solo sulle forme tradizionali di promozione non è più consigliabile ed è assolutamente necessario portare la propria attività in rete, considerata la propensione crescente nel ricercare e...
Decidere di acquistare un dominio è il primo passo per la creazione del proprio sito web da lanciare su internet. Prima di poter effettuare la registrazione del dominio vera e propria, è necessario verificare che il nome dominio scelto sia libero oppure risulti già occupato. Per procedere alla verifica, l'utente dovrà accedere al nostro portale e cliccare sulla sezione "Domini" sulla barra del...
La propagazione dei DNS è il tempo impiegato dai server internet per aggiornare il DNS (Domain Name System) con tutte le nuove informazioni in seguito alla registrazione di un dominio. L'aggiornamento del DNS comporta la "traduzione" dell'indirizzo IP di un sito web nel nome scelto al momento della registrazione. Il sito sarà così raggiungibile sia tramite la digitazione nella barra di ricerca...
Al superamento dei limiti previsti dal pacchetto acquistato dall'utente, il sito diverrà "non più raggiungibile". Il nostro team monitora giornalmente tutto il traffico, avvertendo il cliente anticipatamente qualora stia  per raggiungerei la soglia del traffico o dello spazio incluso nel suo pacchetto. L'utente potrà, a quel punto, scegliere se procedere con un upgrade del proprio piano o se...
Il Whois è il database in cui sono contenute  le informazioni riguardanti i domini, in particolar modo i dati dei titolari degli stessi che, proprio grazie al Whois, possono essere visualizzati pubblicamente.Per evitare che i dati vengano consultati da terze parti aventi come scopo eventuali furti d'identità o attività malevole, Keliweb ha sviluppato il servizio Whois Privacy,  ideale per chi...
CMS è l' acronimo di content management system (sistema di gestione dei contenuti), uno strumento software, installato su un server web, il cui compito è facilitare la gestione dei contenuti e che permette di creare siti web, anche professionali, perfettamente personalizzabili ed adatti a tutte le esigenze. Keliweb offre un pacchetto Hosting CMS , dove è possibile installare rapidamente i CMS...
Ogni macchina connessa a internet (computer o un server) ha un preciso indirizzo IP, a cui corrisponde uno specifico codice numerico. L'acronimo DNS (Domain Name System) indica il sistema informatico che si occupa di "tradurre" un indirizzo IP in un nome, al fine di rendere il sito facilmente accessibile per tutti gli utenti sulla rete. Attraverso il sistema DNS gli indirizzi IP, composti da...
TLD è l'acronimo di "Top Level Domain" e sta ad indicare l'estensione di un dominio, come, ad esempio, .it, .com, .org, ecc.
I sottodomini (detti anche domini di terzo livello) sono URL a differenti sezioni di un sito web. Usano il nome di dominio ed un prefisso. Per esempio, nel caso del dominio  keliweb.it, un sottodominio  potrebbe essere blog.keliweb.it.
Prima di dare il via alla procedura di trasferimento di un sito web è bene che l'utente verifichi una serie di aspetti riguardanti il corretto spostamento  di tutti i dati e la configurazione del dominio internet passando dai vecchi ai nuovi record.  E' importante che l'utente si sinceri, nel corso del passaggio da un provider all'altro, che i file, le tabelle e il database completo siano...
Cyberduck è un client FTP che consente all'utente di trasferire i propri file sul suo spazio web, disponibile sia per Windows che per Mac OS X.Per portare a termine l'operazione di trasferimento con successo basterà avviare il programma ed eseguire una semplice procedura.  Nella schermata principale l'utente potrà configurare i parametri per la connessione al proprio FTP, riempiendo i campi...
Servizi di Hosting e Domini sono servizi strettamente legati tra di loro ma sono distinti e separati. Proprio a causa del loro legame spesso vengono confusi. Cerchiamo quindi di fare un pò di chiarezza.Servizi HostingIn informatica si definisce hosting (dall'inglese to host, ospitare) un servizio di rete che consiste nell'allocare su un server web le pagine di un sito web o un'applicazione web,...
La scelta di un Hosting Linux oppure di un Hosting Windows è legato esclusivamente alle  esigenze specifiche dell'utente e al tipo di sito web che intende creare. Prima di addentrarci nella descrizione delle differenze tra le due soluzioni, è bene sfatare uno dei miti più diffusi riguardo la scelta di una delle due tipologie di hosting ossia che per un piano hosting Linux occorra avere un PC...
Con l'espressione domain parking ci si riferisce alla creazione di un dominio alias di un altro dominio principale. Il parcheggio del dominio consiste nel registrare un nuovo nome dominio che condivide lo stesso spazio web del suo dominio primario. In genere, i domini alias sono utilizzati per poter proteggere la denominazione della propria azienda su più domini di secondo livello. Come ad...
Una volta acquistato il pacchetto hosting più adatto alle proprie esigenze, l’utente potrà iniziare a gestire il suo spazio web. Riceverà un’ e-mail da parte del nostro team avente come oggetto “Informazioni nuovo account”, dove verranno forniti tutti i dati di accesso e relative istruzioni per portare a termine l'operazione. Nell’e-mail, l'utente dovrà cercare la sezione “Dettagli Login FTP e...
Per rendere visibile il proprio sito online, l'utente dovrà localizzare la pagina principale che verrà visualizzata digitando il nome del proprio sito web nella barra di ricerca, all'interno della cartella www/: essa non è altro che un collegamento alla cartella public_html/. La homepage, di solito, viene denominata index.php o index.html.Tutte le pagine o cartelle che l'utente vorrà rendere...
E' possibile visualizzare i template SiteBuilder, per costruire in modo semplice e rapido il proprio sito internet, consultando direttamente la pagina del produttore. 
Per recuperare le credenziali di accesso ftp del proprio hosting, l'utente potrà consultare l'e-mail "Informazioni nuovo account",  inviata da Keliweb in fase di attivazione del servizio: i dati saranno presenti nella sezione “Dettagli Login FTP e pannello cPanel". L'utente potrà recuperare l'e-mail all'interno dello storico della sua area cliente. Una volta effettuato l'accesso, cliccando...
La dicitura Error 500  indica un errore generato dal sistema ogni qual volta vi è un problema interno, per cui il server Apache non riesce a gestire l'output della pagina. Questo problema la maggior parte delle volte è causato da un errore di codice su php o htaccess. La prima cosa da fare, qualora si verifichi, è consultare l'error_log. Questo è un particolare file di testo generato...
L' errore 508 indica che il sito ha superato le risorse disponibili per il piano associato e che, per questo motivo, viene temporaneamente sospeso, per evitare di compromettere l'intero server, con ricadute sugli altri siti ospitati. Una volta apparso l'errore, l'utente potrà trovarne riscontro in cPanel alla voce "Resource Usage". Tale evento può verificarsi in tantissimi casi, tra i quali:...
I codici di errore HTTP, più propriamente codici di stato HTTP, sono le informazioni che vengono fornite all’utente in merito all’esecuzione di un comando, ogni qual volta viene chiesto al browser di accedere a un determinato sito web.   Di seguito, un elenco dei Clients Request Errors, che vengono visualizzati quando il client invia una richiesta sintatticamente scorretta, che quindi non può...
Una sitemap è una mappa del sito web, utile soprattutto perché fornisce a Google tutte le informazioni in merito al sito stesso: un'attività importantissima per l'indicizzazione dei contenuti di un sito internet. Da un punto di vista tecnico, la sitemap è un file XML che può essere creato direttamente dal CMS che si utilizza. Oltre ai CMS, però, esistono anche dei software gratuiti che...
Gli handler PHP sono probabilmente uno degli argomenti più importanti da conoscere per chiunque sviluppi un sito web. Un handler PHP è il modulo software che permette alle librerie di Apache di interpretare il codice PHP di un sito web, influendo così sulle prestazioni, sui permessi e sul livello di sicurezza (un handler stabilisce cosa “si può fare“ e cosa no) e sulla generazione delle pagine...
Qualora l'utente abbia saturato lo spazio disco del proprio hosting, per evitare di avere un servizio non funzionante o di non ricevere più la propria posta elettronica, potrà ricorrere ad una delle seguenti soluzioni: Liberare Spazio tramite FTP; Cancellare le email tramite webmail, qualora memorizzate in IMAP sul server, ricordandosi di svuotare il cestino; Effettuare un upgrade del...
La sospensione di un servizio hosting può essere generata da molteplici cause. Di seguito un breve elenco delle più frequenti: Hosting scaduto e non rinnovato:Il sistema ha provveduto a sospendere automaticamente il servizio alla scadenza; Hosting violato: Il sito è compromesso ed il reparto tecnico ha sospeso il servizio; Invio massivo di spam: Una o più caselle e-mail potrebbero essere...
Direttamnete sul sito del produttore si possono trovare videoguide e tutorial che ne spiegano tutte le funzionalità. cPanel Video Guide cPanel Documentation
PhpMyAdmin mette a disposizione molteplici strumenti per la gestione dei dati presenti nei propri archivi. Questi strumenti ci consentono di importare ed esportare un database. La procedura da seguire per portare a termine entrambe le operazioni sarà la seguente:Dopo aver effettuato l'accesso a cPanel, cliccare sulla funzionalità PhpMyAdmin e, nel menu a sinistra, selezionare il database che...
Wordpress è riconosciuto come il migliore CMS del web. Esso fornisce una miriade di funzionalità e richiede continui aggiornamenti. Keliweb garantisce agli utenti del web un servizio hosting ottimizzato che consente di creare e gestire con estrema semplicità un blog. Al fine di avere un sito web costantemente funzionante, Wordpress offre la possibilità di mettere in sito in manutenzione. Tale...
Sui piani più avanzati, Keliweb mette a disposizione uno strumento professionale utilissimo per i webmaster. Tale funzionalità, parte degli strumenti Cloud Linux, offre la possibilità di personalizzare la configurazione PHP del proprio account. Per visualizzare tale funzione, l'utente dovrà accedere al proprio pannello di controllo cPanel e, nella sezione "Software", cliccare sull'icona "Select...
Di seguito, una breve lista dei moduli PHP presenti nei piani hosting Keliweb.Moduli Attivati di default:ctype - curl - date - dom - ereg - exif - filter - ftp - gd - gettext - hash - iconv - imap - json - libxml - mbstring - mcrypt - mysql - mysqli - mysqlnd - openssl - pcre - pdo - pdo_mysql - pdo_sqlite * - phar - posix - reflection - session - simplexml - soap - sockets - spl - sqlite3 * -...
Nell'ambito web hosting la velocità di un sito internet è un fattore di fondamentale importanza, che può influenzare notevolmente il posizionamento delle pagine web sui motori di ricerca.  Mod_PageSpeed è un modulo progettato da Google Labs che permette di attuare automaticamente una serie di ottimizzazioni di pagine web e altre risorse, fornendo così maggiore velocità di caricamento di tutto...
Potrebbe capitare che, dopo aver impostato il proprio sito in HTTPS, il browser segnali all'utente che il sito non è completamente sicuro. Questo succede perché alcuni link del sito sono in http semplice. Per avere un sito sicuro è necessario che tutti i link siano in https. E' possibile utilizzare il seguente servizio online per effettuare una scansione del  sito e rilevare eventuali link non...
Qualora l'utente provi ad accedere più di una volta al proprio sito senza successo, il sistema potrebbe bloccarlo per un certo lasso di tempo prima del tentativo successivo. L'utente avrà, infatti, effettuato troppi tentativi di accesso senza utilizzare le credenziali (nome utente e password) corrette ed il sistema bloccherà in automatico l'accesso per motivi di sicurezza. Per poter effettuare...
Di seguito una lista delle porte più comunemente utilizzate. Tale lista però può essere differente in base alla configurazione del server.cPanel cPanel 2082 cPanel - SSL 2083 Whm - cPanel Client 2086 WHM - SSL 2087 Webmail 2095 Webmail - SSL 2096 Email POP3 110 POP3 - SSL 995 IMAP 143 IMAP - SSL 993 SMTP 25 STMP...
Non è possibile cambiare username dello spazio hosting. L'username viene infatti generata in automatico dal sistema e identifica, in maniera univoca, lo spazio hosting ospitato sul server.
Nel momento in cui l'utente acquista un servizio di hosting, il sistema crea in automatico lo spazio e fornisce, in seguito, una password per l'hosting.L'utente potrà modificare la password del hosting a suo piacimento, tramite il proprio pannello di controllo cPanel. Una volta effettuato l'accesso, dovrà cliccare sull'icona "Preferenze Account", nel menu in lato a destra, e in seguito sulla...
È possibile registrare un dominio con diverse estensioni. Registrare il nome del proprio dominio con diverse estensioni può essere la soluzione ideale per proteggere il proprio business online, specialmente in riferimento alle numerose possibilità offerte dalle nuove estensioni gTLD.Si tratta quindi non solo di un'opportunità ma di un'opzione utilissima in riferimento alla protezione del...
La dimensione delle caselle e-mail varia in base al piano Hosting acquistato dall'utente. Il limite alla loro dimensione è fissato dallo spazio disco totale del piano hosting, che l'utente può utilizzare a seconda delle proprie necessità. Ad esempio, qualora l'utente acquisti il piano KeliCMS, che offre 10 GB totali di spazio web, potrà dedicare 8 GB alle email ed i restanti al sito web e al...
La dimensione massima del database è determinata dalla dimensione del piano Hosting acquistato. Qualora l'utente acquisti, ad esempio, un piano Hosting con 5 GB di spazio disco, la dimensione massima per il database sarà appunto 5 GB.Ricordiamo che lo spazio sarà condiviso tra tutti i servizi quindi, nel caso descritto sopra, i 5 GB di spazio serviranno a memorizzare  sito web, email e database.
B2B  è un acronimo dell'espressione "Business-to-Business" e si utilizza generalmente per indicare i rapporti commerciali tra le diverse imprese. Si tratta, dunque, di un termine che fa riferimento esclusivamente al panorama aziendale, a differenza invece dell'acronimo B2C (Business-to-Consumer) che indica il rapporto tra l'azienda e il consumatore. L'acronimo B2B,  sottolinea lo scambio...
I Database contengono tutte le informazioni di un sito web e sono, dunque, tra le risorse più importanti incluse nei piani hosting.L' host Database di default che l'utente dovrà impostare nella configurazione del proprio sito è localhost. Qualora l'host sia diverso da localhost, verrà comunicato all'utente tramite e-mail.
Il primo passo da fare per la creazione del proprio e-commerce è scegliere il software più indicato per le proprie esigenze e uno spazio web ottimizzato che possa ospitare il CMS che interpreta al meglio l'attività dell'utente. Keliweb propone due soluzioni ottimizzate perfette per promuovere e gestire il proprio negozio online: Hosting Prestashop e Hosting Magento. Prestashop e Magento sono...
Il nostro pacchetto Hosting CMS permette di installare oltre 500 script con 1 solo click, in maniera facile e veloce. Di seguito i più popolari: Wordpress Joomla Prestahop Magento phpBB SMF MyBB Drupal I CMS non inclusi nella lista  dovranno essere installati seguendo le relative guide del produttore.  
Le tempistiche del trasferimento di un dominio dipendono dall'estensione del dominio che si desidera trasferire. Keliweb, in quanto Registrar, garantisce delle tempistiche di trasferimento dominio molto più brevi rispetto agli altri provider, con un altissimo livello di sicurezza.  In generale, è possibile dire che i domini .it e i domini .eu hanno tempistiche di trasferimento molto più brevi...
Keliweb ha introdotto per tutti i piani hosting, a partire da KeliCMS, il tool "Restore Manager", che permette di effettuare un ripristino dei propri dati (file, database, email, ecc.) in modo semplice ed intuitivo, direttamente dal proprio pannello di controllo cPanel. L'utente, per effettuare l'operazione di ripristino, dovrà attenersi alla seguente procedura: Effettuare l'accesso al...
I motivi per la sospensione di un sito web/hosting possono essere molteplici: Sito compromesso; Sito Hacked; Invio massivo di e-mail di spam in seguito alla compromissione di un account email; Invio massivo di e-mail di spam da un CMS compromesso; Invio di e-mail ad account inesistenti. Qualora si verifichi una delle condizioni sopracitate,  l'utente dovrà contattare il supporto...
SpamAssassin permette di limitare lo spam ricevuto sul propri account e-mail grazie ad un sistema a punteggio  (score) per ogni email ricevuta. Questo punteggio è la somma di alcuni parametri (tests) che vengono scaricati giornalmente da una serie di siti ufficiali e valutati  in base a delle regole specifiche (rules). Il sistema analizza le email ricevute e assegna loro un punteggio. Il...
Per verificare la quantità di spazio occupato sul disco del proprio hosting e quali siano le cartelle di maggiore dimensione, l'utente dovrà accedere al proprio pannello di controllo cPanel.  Una volta effettuato l'accesso, nella sezione "File", sarà necessario cliccare sulla voce "Utilizzo disco" per visualizzare lo stato del proprio spazio disco, come riportato nella figura di seguito....
Il tempo di risposta del server (wait), conosciuto anche come TTFB (Time To First Byte), è definito come il tempo necessario al server per elaborare la chiamata della pagina che si sta testando e restituire una prima risposta al browser. La sua durata  dipende dalle operazioni che il sistema deve compiere per ottenere l'output della pagina (come, ad esempio, effettuare query al database,...
Il trasferimento di un sito web spesso comporta anche la migrazione delle email relative al dominio. Prima di procedere con tale operazione sarà opportuno controllare alcuni parametri.Innanzitutto, prima del trasferimento, è necessario verificare se la posta sia memorizzata sul server, quindi configurata in IMAP, oppure scaricata sul proprio client di posta, quindi configurata in POP3. Qualora...
Wordpress è senza ombra di dubbio uno dei CMS (Content Management System) più utilizzati dai webmaster di tutto il mondo. La sua installazione è davvero semplice e si può effettuare in tre semplici passaggi. Il primo step è quello legato al Download. Innanzitutto, l'utente dovrà procurarsi una copia del CMS in formato zip, che potrà scaricare sia da wordpress.org che direttamente nella sua...
Un cron job, durante la gestione del vostro sito, permette di eseguire un comando (oppure una serie di comandi o uno script PHP) in maniera automatica: un esempio potrebbe essere la cancellazione periodica di file temporanei (utile per non superare la quota massima di spazio su disco disponibile), la rilevazione ed acquisizione di dati da una certa fonte, l'aggiornamento di informazioni...
Prestashop è uno tra i principali CMS sul web, particolarmente indicato per il commercio elettronico (e-commerce), grazie alle numerose possibilità di personalizzazione che è in grado di fornire. Con il piano ottimizzato Hosting Prestashop l'utente potrà facilmente ed in piena autonomia personalizzare il proprio shop on line, in base alle necessità della propria attività.Uno tra gli aspetti più...
Per effettuare l'upgrade del proprio piano hosting, l'utente dovrà eseguire pochi semplici passaggi. Una volta effettuato l'accesso alla propria area cliente, l'utente dovrà selezionare, nella sezione "I miei servizi",  il piano sul quale effettuare l'upgrade e cliccare su "Gestisci"; Nella sezione "Dettagli Hosting", dovrà poi cliccare su  "Upgrade"; A questo punto dovrà scegliere il nuovo...
NomeValore di DefaultValore MinimoValore Massimo  allow_url_fopen on - -  display_errors off - -  error_reporting E_ALL  E_ALL & -E_NOTICE -  file_uploads on - -  include_path  .:/opt/alt/php54/usr/ share/pear:/opt/alt/ php54/usr/share/php - -  log_errors on - -  mail.force_extra_parameters no...
Creare un sito web è un'operazione molto più semplice di quel che sembra, a patto che l'utente di turno sappia a chi rivolgersi.Keliweb è un hosting provider in grado di garantire alle persone, anche a quelle che hanno meno esperienza su internet, dei servizi di qualità e un supporto tecnico continuo. Questa vicinanza nei confronti el cliente ci permette di essere d'aiuto per la creazione di un...